Il gioco d’azzardo mobile stà spopolando

Un’intera settimana, a gennaio del prossimo anno, per un evento particolarissimo indirizzato a creare una piattaforma per i professionisti della tecnologia, creatività ed intrattenimento che si occupano del gioco mobile: London Mobile Games Week richiamerà, insieme agli addetti ai lavori anche partner “di spicco” come Google, Facebook, Sega ed Ea. L’evento si “snocciolerà” dal 19 al 23 gennaio 2015 ed è stato annunciato dal team di Mobile Games Forum -Mgf- che ha organizzato ben 11 precedenti edizioni di successo sempre a Londra e sempre con ragguardevoli risultati. Indubbiamente il gioco mobile è ancora ai suoi primi passi ma è già diventato “importante” per l’industria dei giochi del

Regno Unito contribuendo cospicuamente alla sua economia.

Il sindaco di Londra ha accolto con estrema benevolenza l’annuncio di “questa settimana” così particolare spiegando come il settore dei servizi tecnologici di Londra sia in notevole espansione, avendo sempre maggiore appeal verso i cittadini grazie, naturalmente, all’insieme di talento creativo, spirito e desiderio imprenditoriale, ed investimenti corposi. Il Sindaco, veramente entusiasta di questo sviluppo del boom tecnologico britannico, vede nel gioco mobile un’ulteriore frontiera di idee ed applicazione di professionisti che in questo comparto possono mettersi in gioco e contribuire a produrre innovazioni tecnologiche da “distribuire” sul Pianeta. Insomma, per Londra il gioco mobile significa un “business irrinunciabile ed affascinante” e di vitale importanza per farlo diventare il futuro “capitale” tecnologico al quale tutti potranno “attingere” anche in considerazione delle difficoltà reali che il gioco terrestre sta incontrando in tutti i Paesi per tutte le normative che lo stanno “delimitando”.